Justgin, preparato protettivo della mucosa vaginale, è un dispositivo medico che contiene Acido ialuronico, polisaccaride già presente nei tessuti del corpo umano che, grazie alle sue proprietà filmogene e protettive favorisce un naturale processo di rigenerazione cellulare.Particolarmente utilizzabile nei casi di secchezza vaginale.Forma farmaceutica: soluzione per irrigazione presente all' interno di un flacone dotato di cannula monouso.Justgin contiene acido ialuronico a basso peso molecolare e bassa viscosità; tale acido ialuronico permette una elevata attività protettiva. Il preparato protettivo della mucosa vaginale è indicato sia a scopo preventivo per conservare l'integrità della mucosa vaginale e vulvare, sia come protettivo in grado di favorire il fisiologico processo di riepitelizzazione cutanea, quale sia la causa responsabile: rapporti sessuali, uso di contraccettivi, esami ginecologici invasivi. In menopausa l'uso del preparato è sicuramente utile per contrastare le sensazioni di fastidio: prurito, bruciore, secchezza.La secchezza vaginaleQuello della secchezza vaginale è un problema piuttosto comune, specie in alcuni periodi della vita.Tipico del climaterio e degli anni che seguono la menopausa, l'inaridimento della vagina rappresenta molto spesso un freno alla propria serenità sessuale, un ostacolo - fortunatamente - tutt' altro che insormontabile. Il problema della secchezza vaginale può infatti essere risolto non solo applicando gli appositi gel lubrificanti disponibili in farmacia, ma anche ricorrendo a soluzioni più "innovative" e parimenti sicure.I sintomiI segni ed i sintomi che accompagnano la secchezza vaginale includono, tipicamente, pruriti e bruciori all' apertura della vagina ed al suo terzo inferiore, associati a dolore e talvolta a piccoli sanguinamenti durante i rapporti sessuali.Le cause della secchezza vaginaleIn ginecologia la secchezza vaginale viene tipicamente collegata alla carenza di estrogeni, ormoni femminili essenziali per la fertilità a la buona salute della vagina. Con la loro azione, gli estrogeni mantengono il pH locale a valori leggermente acidi (intorno a 4.5), stimolano le secrezioni cervicali e mantengono la normale elasticità dei tessuti. La carenza di estrogeni provoca anche sfavorevoli modificazioni a carico della vescica, dell'uretra e di tutte le strutture coinvolte nell'eliminazione dell'urina. Per questo motivo la secchezza vaginale può essere accompagnata a disturbi della minzione e ad una maggiore incidenza di cistiti.I livelli estrogenici diminuiscono tipicamente nella menopausa e negli anni che la precedono, ma anche a causa del fumo di sigaretta, dopo la rimozione chirurgica delle ovaie, durante l' allattamento e come effetto collaterale di terapie antitumorali ( come quelle chemioterapiche, ormonali o radianti). Alcuni farmaci anti-estrogenici utilizzati per combattere il cancro al seno, possono ad esempio causare secchezza vaginale, che è comune anche tra chi assume certe medicazioni contro le allergie, il raffreddore o la depressione.La secchezza vaginale può essere causata da un'insufficiente eccitazione sessuale, per cause psichiche di varia natura o relazionali.L'eccessivo ed ingiustificato ricorso alle lavande vaginali contribuisce ad alterare il normale ecosistema della vagina, promuovendo l'insorgenza di fenomeni infiammatori con sensazione di secchezza e prurito. Lo stesso discorso può essere fatto per deodoranti, profumi e spray di vario tipo utilizzati per l'igiene intima.L’utilizzo della terapia estrogenica, per risolvere il problema della secchezza vaginale, provoca diversi effetti collaterali e risulta certamente dannosa. La secchezza vaginale è un sintomo tipico della sindrome di Sjogren, una malattia autoimmune in cui l'aridità interessa anche gli occhi, le vie aeree e la bocca.Infine, anche periodi caratterizzati da severi stress psico - fisici, come una dieta particolarmente restrittiva, sottoposizione ad attività fisica intensa o grossi problemi sociali, familiari, lavorativi, sentimentali e via discorrendo, si accompagnano tipicamente a secchezza vaginale. Le stesse condizioni, non a caso, diventano spesso responsabili di cicli irregolari ed amenorrea; il motivo è presto detto: stimoli stressogeni così intensi creano un blocco temporaneo e reversibile a livello ipotalamico, "spegnendo" l'attitudine riproduttiva e con essa la maturazione dei follicoli.Infine, per prevenire la secchezza vaginale, si consiglia di mantenere un'adeguata igiene intima (niente lavande vaginali, detersione eccessiva, pantaloni attillati o saponi aggressivi; semplicemente acqua tiepida e un po' di detergente clinicamente testato a pH 3.5-5.5 sui genitali esterni).

***************************************************

Justgin is a vaginal mucosal protective preparation.

 

It is a medical device containing hyaluronic acid polysaccharide present in the tissues of the human body.  Due to its film-forming and protective properties such a hyaluronic acid favors a natural process of cell regeneration.

 

The hyaluronic acid contained in Justgin, has a low molecular weight and low viscosity. Such a characteristic contributes to skin re-epithelialization process.

JUSTGIN (Acido Jaluronico)

€28.00Prezzo

    © 2017 by CDC. s.r.l. (Viola Murmure) - Strada Valenza, 4/O - 15033 Casale Monferrato (AL) - P.IVA: 02529820066 - REA n. T 233537830 - 

    Alessandria - Piemonte - Italia

    • Facebook Basic Black
    • Twitter Basic Black
    • Black YouTube Icon
    • Instagram - Black Circle

    Benessere sessuale, consulenti, sex toys, cosmetica erotica, salute sessuale, coppetta mestruale, palline geisha, assorbenti riutilizzab, Viola Murmure