SNOGGING THE DRAWING

Autore: Elena De Lago

SNOGGING THE DRAWING , progetto a distanza tra una penisola e un isola, dall’Italia all’Irlanda. Nasce la collaborazione tra Elena De Lago e Martina Bonini. Un’intesa nata per legare informazione e arte visiva. Il titolo spiega l’esigenza delle ragazze di unire l’arte alla sessualità. Tradotto letteralmente SNOGGING THE DRAWING significa “Baciando il disegno” infatti si tratta di un percorso, un’evoluzione informativa che vuole attirare la curiosità e l’interesse attraverso gli articoli di Elena e arricchire ed emozionare gli occhi con le illustrazioni di Martina.

Il progetto si sviluppa attraverso il primo articolo pubblicato il 15 Marzo 2018 dal titolo “Pubertà e Adolescenza: LA MAGIA DEL CAMBIAMENTO” per contribuire alla consapevolezza del benessere a livello sessuale , affrontando diverse tematiche


Elena De Lago

Lavora ormai da anni nel mondo della salute e del benessere sessuale, iniziando il suo percorso attraverso la vendita di prodotti dedicati riguardanti l’importante sfera della sessualità. Dopo quasi quattro anni nell’azienda La Valigia Rossa, decide di cambiare strada e buttarsi in un progetto tutto nuovo. Nasce Viola Murmure, realtà fatta di persone che hanno a cuore la salute ed il benessere sessuale in tutte le fasce di età. L’azienda si occupa di organizzare home-parties, riunioni o eventi, in cui parlare di sessualità, dalla salute al piacere, cercando di comprendere e superare quei tabù che troppo spesso peggiorano la qualità della vita di tutti noi. La vera novità è che Viola Murmure arriva nelle farmacie e nelle scuole, dove Elena e le colleghe tengono veri e propri corsi di educazione sessuale a donne e adolescenti. In questi incontri si parla di prevenzione, consapevolezza e piacere in modo professionale e divertente. Attiva nel sociale si dedica, su diversi fronti, a incoraggiare donne e uomini alla consapevolezza e rispetto del proprio corpo e di quello altrui. Attualmente iscritta al corso AISPA (Associazione Italiana Sessuologia Psicologia Applicata) per conseguire la qualifica di Esperto in Educazione Sessuale, ad Agosto sarà impegnata in una missione di volontariato in Kenya con la Onlus La Nostra Africa, dove si occuperà di educazione sessuale e sensibilizzazione contro le FGM (Mutilazioni Genitali Femminili).


Martina Bonini

Artista piemontese, amante del viaggio, ha vissuto in Andalucia in Spagna ed e’ attualmente residente a Dublino. In questa citta’ si avvicina al mondo dell’illustrazione conoscendo artisti come Brian Fitzgerald e Fintan Taite , per poter ampliare le sue conoscenze e comunicare in modo diretto attraverso le immagini. La sua passione per l’arte e’ sempre stata presente , sin da bambina, e grazie alla sua curiosita’, riesce negli anni a svilupparla . Inizia con esposizioni locali, partecipando a corsi tra cui anche pittura su porcellana. Ama scrivere. Nel 2012 si propone al concorso riservato ad Amelie Nothomb , indetto dalla casa Voland Edizioni , riuscendo a vincere raggruppando in un taccuino poesia, fotografia e disegno. E’ amministratrice del suo piccolo blog http://martinabonini.altervista.org/, in cui pubblica brevi racconti e pensieri. Nel 2018 e’ presente nella pubblicazione del libro “Immagini e Parole” della casa Editrice Pagine srl di Roma con racconti e fotografie.http://www.immagini-parole.com/vol36 Tornando all’arte, a Dublino matura il suo stile, un melting pot tra handmade, sketching, comics, black and white. Le sue rappresentazioni spesso vanno esaminate, per il suo stile distintivo , quasi caotico , in cui racchiude differenti dettagli, a volte surreali in una sola opera. La magia del suo modo di lavorare ha influenze ampie, dalla cinematografia , al fumetto , alla passione per i tatuaggi.

WE SNOG THE DRAWING… and you?

Noi baciamo il disegno, e tu? Unisciti e segui il nostro progetto su

Sul web:

https://www.violamurmure.com/blog

http://martinabonini.altervista.org/? doing_wp_cron=1521036806.7599649429321289062500

https://boninimartina.wixsite.com/boninillustration

Su Facebook

https://www.facebook.com/boninillustration/

https://www.facebook.com/violamurmure/

https://www.facebook.com/profile.php?id=100008341248183

https://www.facebook.com/martina.bonini.5


Con questo primo articolo inauguriamo una collaborazione che vede come protagoniste l’azienda Viola Murmure e l’artista Martina Bonini : qui affronteremo i temi della pubertà e dell’adolescenza maschile e femminile, definendo i tempi e cosa accade in queste fasi. Sono tanti i cambiamenti morfologici, funzionali e psichici, che accompagnano l'individuo dall'infanzia all'età adulta. Con l’inizio della pubertà, maschi e femmine fanno il loro ingresso nella fase riproduttiva. Nei maschi è l’aumento di volume dei due testicoli, organi dedicati alla produzione di spermatozoi, il primo segnale della pubertà. Si chiama spermarca la prima eiaculazione che nella maggior parte dei casi avviene tra i tredici e i sedici anni. Per la donna il primo segnale di ingresso nella fase della pubertà è il menarca, ovvero la comparsa della prima mestruazione, che avviene nella maggior parte dei casi attorno agli undici anni. Ci vogliono poi alcuni anni prima che eiaculazioni e mestruazioni si regolarizzino. La pubertà è anche chiamata adolescenza somatica in quanto sono molti i cambiamenti fisici che coinvolgono il ragazzo e la ragazza. Saranno i caratteri sessuali secondari a subire modifiche: nella donna assisteremo alla crescita del seno, dei peli pubici e sotto le ascelle. Il corpo si rimodellerà nella zona dei fianchi, delle cosce e dei glutei e la pelle produrrà più sebo; nell’uomo invece assisteremo alla crescita di barba, peli pubici e sotto le ascelle, il pomo di Adamo si ingrosserà e il timbro della voce cambierà. Anche il fisico subirà cambiamenti quali un maggiore sviluppo delle spalle e la crescita in altezza. Comincerà il fenomeno fisiologico e normale della polluzione, ovvero un’attività involontaria attraverso la quale il giovane eiaculerà senza che vi sia alcuna stimolazione fisica sessuale. Generalmente ciò accade durante il sonno, per questo si parla di polluzione notturna. E’ importante che durante la pubertà si accolgano i cambiamenti del corpo imparando a gestirli, convivendoci serenamente. In questa fase di vita vi è una complessa interazione neuro – ormonale tra stimoli esterni, neuroendocrini e organi bersaglio. In questa fase inoltre aumenterà il desiderio sessuale e la sfera emotiva subirà delle trasformazioni, a volte con complesse conseguenze nel giovane che si troverà ad affrontare situazioni del tutto nuove. Pubertà e adolescenza sono due facce della stessa medaglia: se abbiamo infatti detto che la prima riguarda i cambiamenti somatici che traghettano il passaggio dall’età infantile a quella adulta, la seconda comprende l’aspetto psicologico ed emotivo dell’individuo. I primi innamoramenti, la scoperta di nuove emozioni e le relazioni, talvolta difficili, con il mondo degli adulti saranno protagonisti indiscussi di questa fase di maturazione. Attraverso il confronto con il mondo dei pari e le esperienze, l’adolescente costruisce un’identità, elabora gusti e afferma se stesso. Riflettendo su questa fase è importante dedicare una parentesi al concetto di Risk-Taking, ovvero l’atteggiamento di trasgressione nei confronti delle regole, imposte dal mondo degli adulti, come ad esempio saltare la scuola o adottare atteggiamenti proibiti fino ad ora. Attraverso la disobbedienza il giovane tenta di affermare se stesso e le nuove autonomie di cui dispone, cercando di differenziarsi dagli adulti. L’adolescente cercherà dunque di far capire al mondo che quel bambino non esiste più. Per concludere è importante ricordare che pubertà e adolescenza sono momenti fondamentali per lo sviluppo dell’individuo, da una parte il giovane che si appresta a fare il suo ingresso nell’età adulta e dall’altra i genitori che desiderano profondamente comprendere i mutamenti che riguardano il figlio. Come ogni fase è caratterizzata da aspetti più o meno semplici da gestire, come la burrasca di emozioni che assale il ragazzo e i continui dubbi esistenziali, ma il dialogo ed il confronto rappresentano sempre un terreno fertile su cui seminare per raccogliere ottimi frutti. E’ compito dei genitori stabilire una comunicazione anche non verbale con il figlio, senza mai dimenticare che anche lui è stato adolescente.


Post in evidenza
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

© 2017 by CDC. s.r.l. (Viola Murmure) - Strada Valenza, 4/O - 15033 Casale Monferrato (AL) - P.IVA: 02529820066 - REA n. T 233537830 - 

Alessandria - Piemonte - Italia

  • Facebook Basic Black
  • Twitter Basic Black
  • Black YouTube Icon
  • Instagram - Black Circle

Benessere sessuale, consulenti, sex toys, cosmetica erotica, salute sessuale, coppetta mestruale, palline geisha, assorbenti riutilizzab, Viola Murmure